• LuckyLikeLake

Lovere, il Borgo della luce fino a domenica 12 settembre 2021 - h. 21:30


Foto Moreno Donato


Tutte le sere fino al 12 settembre 2021, e nei due fine settimana successivi, su oltre 10.000 metri quadrati di edifici loveresi saranno proiettate alcune delle opere più famose dedicate al mondo della danza realizzate da celebri artisti fra i quali Renoir e Canova.

Come da tradizione, il progetto “Lovere, il Borgo della luce” riguarderà il meraviglioso anfiteatro di Piazza Tredici Martiri, l’Accademia Tadini, Piazza Garibaldi e Piazza Vittorio Emanuele II nel Borgo antico.

L’illuminazione artistico-scenografica, come per le precedenti edizioni dell’evento, creerà un’atmosfera magica nella quale le opere d’arte proiettate acquisteranno nuova vita e dimensione trasmettendo, al tempo stesso, nuove prospettive e vedute del Borgo antico, fra i più belli d’Italia.

La IX edizione dell’evento è dedicata a Carla Fracci, la ballerina italiana – recentemente scomparsa – conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, una figura cardine della storia della danza e di quella del Teatro alla Scala, un personaggio di riferimento per la città di Milano e per tutta la cultura italiana. La storia fiabesca della figlia del tranviere che con talento, ostinazione e lavoro diventa la più famosa ballerina del mondo ha ispirato generazioni di giovani, non solo nel mondo della danza.

37 visualizzazioni0 commenti