• LuckyLikeLake

Luglio 2021 arriva in Franciacorta il Campus Selvatico Nomade (età 5 - 10 anni)


Il Bosco e il contesto Naturale in generale, dove la Natura prevale, un luogo che spalancherà le porte di un gigantesco microcosmo di odori, sapori, colori, sensazioni che si appiccicano addosso insieme al rispetto e all'amore per la Natura.

Portare i Bambini a contatto con la Natura permetterà loro di rafforzare il rapporto con l’ambiente, imparando ad amarlo e rispettarlo, inoltre, stare all’aria aperta aiuta a scoprire e a relazionarsi meglio con le proprie emozioni, oltre che a rendere i bambini più sani e curiosi e capaci di riconoscere i pericoli, un'ottima occasione anche per acquisire maggiore consapevolezza corporea.

L’interazione con la Natura favorisce un equilibrio tra mente e corpo, tra sviluppo cognitivo ed esperienze reali, i Bambini oggi hanno molte informazioni sugli ambienti naturali e i rischi ambientali, ma mancano completamente di un contatto diretto, fisico e intimo con la Natura.

La Natura è il luogo privilegiato dell’avventura e della scoperta, è il luogo dell’inatteso, in cui ogni giorno possono accadere cose inaspettate, inimmaginate: tutto è in continuo cambiamento, ogni giorno e ad ogni passo c’è qualcosa di diverso rispetto al precedente.

Quante scoperte nascondono il Bosco e la Natura, con i segreti sussurrati piano dal frusciare sinuoso dei rami , il canto degli uccelli , lo scrocchiare delle foglie secche sotto i piedi, gli insetti che ronzano e frullano, le erbe e i fiori che profumano, una piuma che cade in attesa che qualcuno si incanti a guardarla o la raccolga per regalarle una storia.

Ed è su queste considerazioni che nasce il progetto del Campus Selvatico Nomade

Una serie di esperienze in diversi luoghi sparsi sul territorio, immersi nella Natura, cinque giorni in esplorazione per imparare a muoversi nella Natura, nella conoscenza e il rispetto dell’ambiente, escursioni per osservare l’ambiente e chi lo abita, arte con la Natura. Staremo sempre all'aperto, ma in ogni ambiente avremo la possibilità di usufruire di uno spazio chiuso in caso di eventi atmosferici importanti.


I Bambini sono fiori da non mettere nel vaso:

crescono meglio stando fuori con la luce in pieno naso.

Con il sole sulla fronte e i capelli ventilati:

i Bambini sono fiori da far crescere nei prati.

Roberto Piumini

In collaborazione con Teatro di Psicodramma Liberidì Hermes Franciacorta Asd - Sport Natura Cultura e Associazione “Te Fiti”, progetto “Balliamo sul Mondo”


144 visualizzazioni0 commenti