top of page
  • Immagine del redattoreLuckyLikeLake

Rovato, palcoscenico di chiusura di "BG-BS Capitale della Cultura. Vino… e non solo


Nella cornice del Convento dell’Annunciata di Rovato (BS), sul colle che domina la pianura a metà strada tra Bergamo e Brescia, ha conclusione domenica 12 novembre (orario continuato dalle 10.00 alle 18.00, ingresso libero) l’iniziativa BG-BS Capitale della Cultura. Vino… e non solo.


Sarà possibile degustare molti dei vini che hanno partecipato e vinto il concorso enologico, svoltosi tra i mesi di luglio e ottobre.

Complessivamente sono state oltre 130 le etichette delle due province in assaggio alle commissioni giudicatrici. I nomi dei vincitori verranno svelati il 12 novembre alle ore 14.00 alla presenza del sindaco di Rovato, di Marone e del presidente del Parco Oglio Nord che hanno concesso il patrocinio all’iniziativa.


Si attende anche un rappresentante di Regione Lombardia, che ha concesso il patrocinio e il proprio contributo.

Nelle sale e nel chiostro del Convento dell’Annunciata saranno presenti anche numerosi consorzi di tutela dei formaggi bergamaschi e bresciani, oli extravergini d’oliva, mieli, prodotti di pasticceria e salumi.


Si tratta quindi di una manifestazione che, come da desiderio degli organizzatori, raccoglie il meglio della produzione agroalimentare delle due province. Il ricco programma di degustazioni guidate permette di conoscere da vicino queste realtà. “Sono particolarmente lieto di potere ospitare questa prestigiosa iniziativa sul territorio di Rovato e, assieme agli amministratori di Marone e del Parco Oglio Nord, avere concesso il patrocinio alla stessa” afferma il sindaco di Rovato, Tiziano Belotti.


Come raggiungere il Convento :

Per l’accesso al Convento dell’Annunciata è possibile usufruire della navetta messa a disposizione che funzionerà dalle ore 9.00 alle ore 15.00 in partenza dalla chiesa di Santo Stefano (via Monte Orfano).

Dalle 15.00 in poi sarà disponibile il parcheggio del Convento dell’Annunciata e il traffico regolato dalla Protezione civile di Rovato.


L'evento è organizzato dall'Associoazione Culturale Rosa Rosati Rosè che ha sede a Sulzano (Brescia)

e ha ottenuto i seguenti patrocini:

Regione Lombardia

Comune di Rovato

Comune di Marone

Parco Oglio Nord Ente Regionale


Di seguito il programma in dettaglio.


Dalle ore 10.15 alle ore 11.00

SALA A

Abbinamento DOP Quartirolo Lombardo con IGT Bianco della Bergamasca Valmarina (Cascina Moroni) e DOC Garda Classico Bianco Rismen (Cantine Pietta)


Dalle ore 11.15 alle ore 12.00

SALA A

Abbinamento DOP Grana Padano con Franciacorta DOCG Des Aign (Azienda Agricola Clarabella) e Franciacorta DOCG Brut (Le Vedute)


Dalle ore 11.30 alle ore 12.15

SALA B

Sfida all’ultimo salame (Norcineria Claudio Surpi, Norcineria Carai e Cascina Franca raccontano quali sono le caratteristiche dei salami camuni e bergamaschi. E si sfidano all’ultima fetta).


Dalle ore 12.15 alle ore 13.00

SALA A

Abbinamento DOP Formai de Mut dell’Alta val Brembana con Valle Camonica IGT Camunnorum (Rocche dei Vignali) e vino rosso Taglio d’Amburgo (Fabio Finazzi)


Dalle ore 14.00 alle ore 14.30

SALA A

Premiazioni del Concorso enologico BG-BS Capitale della Cultura, Vino… e non solo.


Dalle ore 15.00 alle ore 15.45

SALA A

Abbinamento DOP Grana Padano con DOCG Moscato di Scanzo (Azienda Agricola Cerri) e IGT della Bergamasca Bianco Moscato passito (Cantina Val San Martino)


Dalle ore 16.00 alle ore 16.30

SALA B

Racconti d’olio (Azienda Agricola Stalù)


Dalle ore 16.15 alle ore 17.00

SALA A

Abbinamento DOP Strachitunt con DOCG Moscato di Scanzo (Azienda Sereno Magri) e Super Lumbard 2017 (Cascina Valle)


Dalle ore 17.15 alle ore 18.00

SALA A

La montagna va in pianura. Degustazione assistita di formaggi DOP Silter, DOP Nostrano Valtrompia, DOP Formai dei Mut dell’Alta Val Brembana, DOP Strachitunt e caprini (Azienda Agricola Valentina)


Comunicato a cura di Riccardo Lagorio



290 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page