• LuckyLikeLake

TUTTI GLI EVENTI VENERDI' 29, SABATO 30 e DOMENICA 31 LUGLIO 2022

Aggiornamento: 8 lug

FESTIVAL

SARNICO

Dal 29 al 31 luglio 2022 Sarnico ospiterà una nuova edizione del SARNICO BUSKER FESTIVAL, il Festival dell’Arte di Strada.

Dopo 2 anni di stop, tornano gli Artisti di Strada sul Lago d’Iseo. 10 postazioni tra Piazze e Centro Storico di Sarnico, mercatino dell’artigianato etnico-artistico sul lungolago, 25 compagnie artistiche e più di 100 spettacoli in 3 giorni per ricreare un palcoscenico a cielo aperto.

Non mancherà lo spazio dedicato ai bambini con laboratori e giochi artigianali

Gli orari del Festival Venerdì 20.30-24.00 Sabato 18.00-24.00 Domenica 10.00-12.00 e 18.00-24.00

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

Tutti i dettagli verranno caricati su www.sarnicobuskerfestival.it


EVENTI EMOZIONALI

PROVAGLIO D'ISEO

Sabato 30 luglio alle ore 19 appuntamento al parcheggio del Monastero di S. Pietro in Lamosa a Provaglio d'Iseo BS

Saliremo attraverso un sentiero tra le rocce e i Boschi per raggiungere una splendida terrazza dalla quale ammirare il tramonto sullo specchio delle magiche acque delle torbiere

Cena e pernottamento al rifugio della Madonna del Corno

Rientro nella mattinata di Domenica 31 luglio

Sarà un lavoro esperenziale che coinvolge i sensi e le emozioni con riflessioni, meditazioni, attività creative/artistiche

Come attrezzarsi: abbigliamento e scarpe adeguate , percorreremo tratti di roccia in salita e sentieri scivolosi una borraccia d'acqua (ci sarà comunque la possibilità di acquistare acqua al rifugio) e cibo per cena e colazione sacco a pelo, sacco lenzuolo o lenzuola personali, al rifugio ci son letti e cuscini facoltativo tamburo o sonagli se ne avete torcia

MASSIMO 12 PERSONE OBBLIGATORIA CONFERMA/ISCRIZIONE ENTRO IL 22 LUGLIO CONTRIBUTO 30 EURO COMPRENSIVO DEL MATERIALE, COSTO DEL PERNOTTO E USO DELLA CUCINA AL RIFUGIO

Info e iscrizioni Valeria 3395900543 vale.zanini@hotmail.it

“....Pensate al lupo come a una radura nella foresta. Nelle viscere della foresta ci può essere troppo buio per riuscire a vedere gli alberi, mentre la radura è il luogo che consente a ciò che era nascosto di essere svelato…Il lupo svela ciò che rimane nascosto nelle storie che raccontiamo su noi stessi…”

Tratto da “Il lupo e il filosofo” di Mark Rowlands

8 visualizzazioni0 commenti