• LuckyLikeLake

“Terra: un viaggio per il mondo nuovo” Festival Carta della Terra aprile - giugno 2021


Giovedì 22 aprile, ore 11.00, presso l’ex cava Pianera nel Comune di Castegnato si svolgerà in presenza, rigorosamente senza pubblico e nel pieno rispetto delle disposizioni sanitarie, la conferenza stampa di presentazione della sesta edizione del FestivalCartaDellaTerra che si svolgerà fra aprile e giugno 2021 in diverse località.


L'incontro sarà trasmesso in digitale per tutti.

“Terra: un viaggio per il mondo nuovo”, questo il titolo della manifestazione che prende il via in occasione della #GiornataMondialedellaTerra.

Seguirà PROGRAMMA COMPLETO


Il Festival Carta della Terra è promosso e organizzato da Fondazione Cogeme in collaborazione con numerose realtà istituzionali e con il patrocinio di prestigiosi Enti. Esso trae la propria ispirazione dal Documento omonimo e cerca di attualizzare i principi di sostenibilità ambientale (ma non solo) tramite una sensibilizzazione capillare e puntando soprattutto sul ruolo delle Municipalità, delle scuole e delle reti di associazioni/enti attivi sul territorio.

Prende vita la sesta edizione del Festival all’insegna delle precauzioni dovute alle restrizioni Covid 19. La “Terra” sarà al centro di numerose iniziative organizzate tutte all’aperto e in pieno rispetto delle disposizioni sanitare in corso e dpcm vigenti ,ed alcune videoconferenze.

Per questo motivo il programma potrà subire delle variazioni in corso d’opera.

Gli incontri saranno a numero chiuso e solo su prenotazione:

Tel. +39 030 7714 643 email: segreteria.fondazione@cogeme.net

I luoghi del Festival:

  • Castegnato - La “Pianera”: dagli anni ’80 cava usata come discarica per rifiuti solidi urbani. Poi, grazie anche ad un finanziamento ministeriale ed una sinergia fra Enti, si è cominciato a sognare una nuova vita: creare in quella zona degradata e umiliata un bosco didattico all’insegna della biodiversità. Maggiociondoli, sanguinelli, viburni, rose canine, gelsi, noccioli... distribuiti su 47.000 mq, più di 6.000 essenze… pronto per visite didattiche, spettacoli e altro, sempre con al centro la sostenibilità ambientale. Uno degli aspetti più interessanti è stato quello di creare delle collinette recuperando 3.500 mc di terreno agricolo da un cantiere edilizio abbattendo così drasticamente le emissioni di CO2 prodotte dai gas di scarico se gli automezzi avessero conferito la terra escavata in altro modo. Un ottimo esempio di economia circolare riconosciuto a livello nazionale grazie al primo premio, sezione enti locali, dal titolo Premio di eccellenza Verso una economia circolare - IV Edizione 2020 promosso da Fondazione Cogeme in collaborazione con Kyoto Club.

  • Ome - Orto Botanico delle Querce

  • Leno - Villa Badia

  • Rudiano - Azienda Agr. Moletta

  • Cazzago San Martino - Azienda Agr. Vigna Dorata

  • Palazzolo sull'Oglio - luoghi diversi

  • Berlingo - Sentiero del Respiro

  • Borgo San Giacomo - Castello di Padernello

  • Verolavecchia - Parco dello Strone

  • Biciclettata da Lograto al Mella

  • Urago d'Oglio - Piazza Marconi

  • I sentieri del Monte Orfano

  • Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino

Nell'ambito della Rassegna cinque incontri, dedicati alla poesia, saranno realizzati in collaborazione con la Rassegna della Microeditoria



#FondazioneCogeme

#OnePeopleOnePlanet

#IoCiTengo

#EarthDay2021

#Agenda2030

#GlobalGoals

44 visualizzazioni0 commenti