top of page
  • Immagine del redattoreLuckyLikeLake

Arsenale di Iseo, apre la mostra antologica dedicata ad Antonio Scaccabarozzi dal titolo "Acquorea"

Una mostra di Archivio Antonio Scaccabarozzi, Milano

dal 16 aprile al 20 giugno 2021

A cura di Ilaria Bignotti in collaborazione con Camilla Remondina

E con il supporto di Galleria Clivio Arte Moderna e Contemporanea, Milano-Parma

Con il Patrocinio di Comune di Iseo


All'Arsenale di Iseo apre al pubblico un'importante mostra antologica dedicata all'artista italiano Antonio Scaccabarozzi (Merate, 1936-Santa Maria Hoè, Lecco, 2008), protagonista della ricerca concettuale degli anni Settanta e rivoluzionario inventore di un nuovo linguaggio pittorico tra gli anni Ottanta e il nuovo Millenio.

La mostra, a cura dell’Archivio Antonio Scaccabarozzi – diretto da Anastasia Rouchota, moglie ed erede universale della sua opera – e di Ilaria Bignotti, sin dal titolo legge l'indagine dell'artista nella sua relazione con l'acqua, intesa non solo quale materiale presente in gran parte delle sue mescole e sperimentazioni pittoriche, ma anche come riferimento teorico e progettuale della poetica dell'artista.

Una mostra che vuole essere, anche, un omaggio alla prestigiosa sede lacustre ospitante questo progetto, destinato a portare a Iseo una vasta rassegna dei principali cicli pittorici di Antonio Scaccabarozzi, con peculiare attenzione a quelli in cui l'elemento acquoreo, come componente costitutiva dell'opera o come allusione cromatica, è fondamentale.


Titolo della mostra Antonio Scaccabarozzi. Acquorea


Sede espositiva Fondazione l’Arsenale di Iseo


Periodo : da venerdì 16 aprile alle ore 18:00 a domenica 20 giugno 2021


Opere in mostra :Opere dagli anni Ottanta ai primi anni del Duemila, afferenti ai seguenti cicli: Immersioni; Iniezioni; Acquerelli e Acquerelli; Quantità Libere; Polietileni sagomati.


La mostra è visitabile

il giovedì e il venerdì dalle ore 15:00 alle ore 18:00,

sabato e domenica dalle ore 10:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00.

L’ingresso alla mostra sarà gratuito.

Per ulteriori informazioni i nostri contatti sono: segreteria.arsenaleiseo@gmail.com e www.fondazionearsenale.it.



32 visualizzazioni0 commenti

Bình luận


bottom of page