• LuckyLikeLake

Concorso fotografico: “Vite di bimbi anche durante il lockdown” Gruppo IseoImmagine


Il Gruppo IseoImmagine BFI (benemerito della fotografia italiana), storico circolo fotografico fondato nel 1982, nel tempo si è fatto notare per la sua capacità di organizzare corsi, eventi e mostre dedicate al territorio, al folclore, agli usi e costumi della popolazione locale e non solo. È sempre stata data grande attenzione all’aspetto sociale in termini di argomenti affrontati (molte sono le mostre che negli anni hanno avuto come temi rapporti sociali e comunitari) e alle iniziative di carattere benefico.

Quest’anno il beneficiario dell’iniziativa sarà “I Bambini Dharma – ODV organizzazione di volontariato” che – in collaborazione con il concorso fotografico nazionale “Vite di Bimbi” – si porrà l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini. Il Concorso a supporto de I Bambini Dharma farà conoscere l’Associazione con lo scopo di raccogliere fondi per la ristrutturazione della casa famiglia “La Bussola Magica” sita in Rovato, si tratta di una villa in stile liberty donata da una famiglia del territorio locale per accogliere i bambini non riconosciuti alla nascita e ospedalizzati.

I Bambini Dharma oggi conta quasi 145 soci che operano negli ospedali di Brescia prendendosi cura dei bambini a cui è stato negato l’amore e una figura genitoriale di riferimento, oppure allontanati dalle famiglie in seguito a maltrattamenti.

Il concorso fotografico, con Raccomandazione FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche – è patrocinato da La Rete di Dafne di Iseo e dai Comuni di Iseo e Rovato, opera a favore della raccolta fondi per “La Bussola Magica”.

Il concorso “Vite di Bimbi” è aperto a tutti i fotografi professionisti e fotoamatori. Le foto ammesse, premiate e segnalate saranno in mostra presso lo spazio espositivo al primo piano dell’Arsenale di Iseo e successivamente saranno poste in mostra a Rovato.

La scheda di partecipazione ed il regolamento sono scaricabili dal sito iseoimmagine.it.

49 visualizzazioni0 commenti