• LuckyLikeLake

Provaglio d'Iseo, inaugurata la nuova stazione di car sharing


“Uniamo il Lago di Garda, la Franciacorta e il Lago d’Iseo e con la mobilità verde, diamo altro spazio alla sostenibilità intesa non come parole ma con i fatti”. Il Sindaco Vincenzo Simonini commenta con queste parole l’accordo tra l’Amministrazione Comunale e Garda Uno per l’apertura della nuova stazione di Car Sharing.

2


Quattro sono già quelle attivate sul Garda, a Peschiera, Desenzano, Padenghe e Salò, nel processo di sviluppo di Eway, che sono integrate da oltre una ventina di stazioni di ricarica nei comuni litoranei ed in quelli dell’entroterra.


“E’ un primo passo - aggiunge il primo cittadino - cui ne seguiranno altri con i quali vogliamo fare la nostra piccola parte nel nuovo quadro di riferimento globale per l'impegno nazionale e internazionale, teso a trovare soluzioni comuni alle grandi sfide del pianeta, tra le quali ci sono i cambiamenti climatici e il degrado dell'ambiente”.


L’arrivo di Eway a Provaglio d’Iseo è stato suggellato dalla cerimonia di inaugurazione il 24 DICEMBRE in VIA SEBINA, in prossimità di PIAZZA PORTICI.


Si tratta di un progetto che guarda alla comunità locale da un lato ed al turismo della Franciacorta e del lago d’Iseo dall’altro, due diverse tipologie di utenti che potranno contare su una flotta composta da due Renault Zoe, azzurre a motore integralmente elettrico.


“Siamo orgogliosi di poter dimostrare che i nuovi modelli di Car Sharing Eway proposti da Garda Uno sono adatti anche a centri di piccole dimensioni come il nostro - afferma Giancarlo Dolfini, Assessore con delega alla mobilità - “e di poter offrire ai nostri cittadini la comodità di disporre di un autoveicolo elettrico per le proprie esigenze di mobilità”.


Il progetto di Garda Uno testimonia la volontà, insieme all’Amministrazione Comunale, di sviluppare la mobilità sostenibile anche nelle terre dell’Ovest Bresciano.

Maggiori informazioni sulla mobilità elettrica di Garda Uno

www.eway-sharing.com



42 visualizzazioni0 commenti