top of page
  • Immagine del redattoreLuckyLikeLake

CONTO ALLA ROVESCIA PER IL 21° MEMORIAL “MARIO STOPPANI” – 2/3 SETTEMBRE 2023

LO SPETTACOLO DI AEREI E IDROVOLANTI SUL LAGO D’ISEO

È tutto pronto per la 21^ edizione del Memorial Mario Stoppani, la festa del volo dell’Alto Sebino in memoria del pluridecorato aviatore loverese, asso dell’aviazione italiana della Prima Guerra Mondiale e primatista dei cieli.



Grazie alla collaborazione tra i Comuni di Lovere, Costa Volpino e Pisogne, dell’Autorità di Bacino dei laghi d’Iseo, d’Endine e Moro, l’ASD “Comandante Mario Stoppani” e l’Aero Club di Sondrio, all’aiuto di tanti volontari, sponsor e partner dell’evento anche quest’anno è stato possibile realizzare una due giorni ricca di appuntamenti per avvicinare tutti al fantastico mondo del volo nell’anno in cui l’Aeronautica Militare festeggia i suoi 100 anni.

Mostre, convegni, villaggio aeronautico, voli in idrovolante ed elicottero, festival degli aquiloni, laboratorio di aerei di carta che insieme a tanti aerei animeranno le due giornate di festa dell’aria che culmineranno nel pomeriggio di domenica con una spettacolare manifestazione aerea sullo specchio d’acqua dell’Alto Sebino.

La manifestazione si apre sabato pomeriggio con l’arrivo degli idrovolanti, l’apertura del villaggio aeronautico a Lovere, i laboratori degli aerei di carta su Pisogne e il Villaggio degli aquiloni su Costa Volpino che resteranno fino a domenica sera. Importante appuntamento alle ore 17.00 presso la sala degli affreschi dell’Accademia Tadini dove si terrà il Convegno Aeronautico “Dai primi voli allo spazio” con gli ospiti che affronteranno la storia passata e futura del mondo del volo: Mario Caroli, Presidente ASD Comandante Mario Stoppani, Francesco Dionigi, giornalista e scrittore, Ing. Pierfrancesco Meazzini Boccadoro, discendente della famiglia Caproni, l’Ing. Dario Kubler, il Comandante del 6° Stormo Colonnello Luca Giuseppe Vitaliti.

Sabato dalle 18.30 a Costa Volpino in località Bersaglio, imperdibile appuntamento con Songs on the Water, il concerto delle band del territorio in riva al lago e alle ore 20.45 a Lovere presso la Libreria Mondadori, presentazione del libro Operazione “S” – Volevamo Bombardare News York a cura dall’autore Francesco Dionigi e dell’editore Daniele Dell’Orco.

Grande novità per questa edizione in occasione del centenario dell’Aeronautica Militare sarà la rievocazione del Rally Idrovolanti, realizzata in collaborazione con l’Aviazione Marittima Italiana, che vedrà radunati sulle acque antistanti Lovere, Costa Volpino e Pisogne aerei pronti a sfidarsi nella giornata di domenica su un simbolico circuito di boe che toccherà le tappe della vita di Mario Stoppani.

A salutare tutto il pubblico di appassionati nel pomeriggio della domenica ci saranno rinomati acrobati dell’aria che si esibiranno durante la manifestazione aerea: Andrea Pesenato (CAP-231) campione italiano di acrobazia aerea, Maurizio Costa (PITTS), Luca Ballerio (Elicottero 206), Graziano Mazzolari (SuperBingo) e un aereo storico Nieuport 11. Inoltre durante la manifestazione aerea parteciperà la Guardia di Finanza con un elicottero del Reparto Volo della Sezione Aerea Varese. Una vera e propria festa dell’aria, ma non solo.

A Lovere fino al 3 settembre sarà possibile visitare, presso l’Atelier del Tadini, la mostra “EMOZIONI DAL CIELO” a cura del 97° Club Frecce Tricolori, una bellissima mostra fotografica che si sviluppa con inedite immagini della storia della PAN (Pattuglia Acrobatica Nazionale), mentre sabato 2 e domenica 3 settembre, sotto i portici della Galleria Tadini sarà visitabile gratuitamente la mostra statica degli aeromodelli degli idrovolanti di Mario Stoppani: il Cant.Z 501 e il Cant.Z 506 realizzata dall’Ing. Martegani.


Da non perdere le attrazioni dell’aria: voli in idrovolante con Dario Zamuner, imbarco da Lovere Piazzale Marinai d’Italia da sabato mattina a domenica sera e voli in elicottero con Elimast, partenza da Pisogne presso X-Beach. Le attrazioni sono prenotabili sul sito www.memorialstoppani.it


Domenica sera, alle ore 18.00 presso la località Bersaglio a Costa Volpino, la manifestazione si chiuderà con il concerto “C’è musica nell’aria” a cura del Corpo Bandistico di Costa Volpino e Lovere. 


Una festa dell’aria che unisce tutto l’Alto Sebino sotto le ali di Mario Stoppani.


“Grazie alla preziosa collaborazione tra il Comune di Lovere, l’ASD Comandante Mario Stoppani, i Comuni di Costa Volpino e Pisogne, l’Aero Club di Sondrio e l’Autorità di Bacino - commenta il Sindaco di Lovere, Alex Pennacchio - si potrà assistere ad una grande manifestazione che regalerà emozioni indimenticabili. In quest’anno di importanti festeggiamenti per il centenario dell’Aeronautica Militare e per Bergamo Brescia Capitale della cultura anche noi vogliamo partecipare con orgoglio avvicinando tutti al magnifico mondo del volo.  Un grazie altrettanto grande agli amici dell’ASD Comandante Mario Stoppani, alle Associazioni d’Arma, a quelle di Volontariato, ai dipendenti dell’Amministrazione Comunale di Lovere e a tutti coloro che singolarmente si sono adoperati a fondo con impegno, tempo, competenza e professionalità per questa, speriamo splendida, 21^ edizione del Memorial Stoppani.”

"E' un grande piacere accogliere sulla sponda Nord del Lago d'Iseo questo evento ormai consolidato sul territorio.” dichiara il Sindaco di Costa Volpino, Federico Baiguini, “Siamo felici di proseguire nella collaborazione con il Comune di Lovere e anche quest’anno far parte del Comitato Organizzatore insieme al Comune di Pisogne e all'Autorità di Bacino e all'A.S.D. C.te Mario Stoppani per poter valorizzare al meglio il nostro territorio e promuovere una consapevole cultura sia del turismo di qualità. Una vera festa dell’aria che ci avvicina al mondo della cultura aeronautica."

Il Sindaco di Pisogne, Federico Laini, spiega: “Siamo felici che questa importante manifestazione possa tradizionalmente svolgersi nei cieli dell’Alto Sebino. L'alto lago per crescere a livello turistico deve necessariamente lavorare insieme e questa è un'ottima occasione per dimostrarlo. Ringrazio il comune di Lovere e l'associazione A.S.D. C.te Mario Stoppani per l'impegno profuso e per la decisione di proseguire nel percorso iniziato già nel 2019.”

Alessio Rinaldi, Presidente dell’Autorità di Bacino dei laghi d’Iseo, Endine e Moro dichiara: “Il territorio del Sebino potrà ammirare la maestria dei nostri piloti acrobatici, avvicinarsi al mondo degli idrovolanti e condividere non solo l’emozione ma anche la cultura del volo. Una festa che unisce tutti sotto le ali di Mario Stoppani.”


Mario Caroli, Presidente dell’ASD “Comandante Mario Stoppani”, nel ricordare l’importanza della collaborazione con l’Aero Club di Sondrio, che ha consentito al Memorial di poter realizzare la manifestazione aerea, ha sottolineato come fra gli obiettivi dell’Associazione vi sia proprio la promozione e valorizzazione della cultura aeronautica sul lago d’Iseo e in Valle Camonica soprattutto in quest’anno in cui Bergamo e Brescia sono le Capitali della Cultura aggiungendo: “Un ringraziamento particolare va a tutti i nostri sponsor, grazie ai quali non sarebbe stato possibile realizzare questa 21^ grande festa in memoria di Mario Stoppani”.


Il Memorial Stoppani si inserisce all’interno di un percorso di manifestazioni del mondo del volo in occasione del centenario dell’Aeronautica Militare: 17 settembre Festa dell’Aria Brembate Sopra (BG), 24 settembre Festa per il Centenario dell’Aeronautica Militare Bergamo, 30 settembre – 1° ottobre Osio Vola (BG).


61 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page